NEWSLETTER dal sito V.E.D. Associazione Culturale www.vedassociazione.it

Il FILM LE STANZE APERTE AL CAFFE' LETTERARIO DI ROMA.

Il CAFFE' LETTERARIO DI ROMA ha ospitato il film Le Stanze Aperte di Maurizio e Francesco Giordano per la rassegna "Il cinema invisibile" a cura di Jef Nuyts.


Il film, a metà strada tra l’onirico e il documentario, è il viaggio che ognuno di noi può fare alla ricerca dell’identità o della libertà, tra abbandoni e solitudine, fino alla volontà precisa di uscire da se stessi pur non sapendo come o quando.


Il consenso e l'apprezzamento del pubblico presente in sala conferma quanto scritto da Anna Bruno: "un grazie allora ai fratelli Giordano per avercela messa tutta a voler raccontare, e a volerlo fare senza quegli effetti speciali o di distrazione di un cinema che ormai sembra volersi azione o estetismo, industria a tutti i costi, e che raramente, almeno in Italia, trova “storie e contenuti” da raccontare."

Su facebook le foto dell'evento.

 

V.E.D. Associazione Culturale
C.F. 95078000635
www.vedassociazione.it
info: [email protected]

 

 

Iscriviti tramite Facebook
... oppure inserisci i tuoi dati:

L'indirizzo al quale desideri ricevere le newsletter.
Ai sensi del d.lgs. 196/2003, La informiamo che:
a) titolare del trattamento è V.E.D. Associazione Culturale, 80128 Napoli (NA), via Camaldolilli 38
b) responsabile del trattamento è Francesco Giordano, 80128 Napoli (NA), via Camaldolilli 38
c) i Suoi dati saranno trattati (anche elettronicamente) soltanto dagli incaricati autorizzati, esclusivamente per dare corso all'invio della newsletter e per l'invio (anche via email) di informazioni relative alle iniziative del Titolare;
d) la comunicazione dei dati è facoltativa, ma in mancanza non potremo evadere la Sua richiesta;
e) ricorrendone gli estremi, può rivolgersi all'indicato responsabile per conoscere i Suoi dati, verificare le modalità del trattamento, ottenere che i dati siano integrati, modificati, cancellati, ovvero per opporsi al trattamento degli stessi e all'invio di materiale. Preso atto di quanto precede, acconsento al trattamento dei miei dati.
Acconsento al trattamento dei miei dati personali (decreto legislativo 196 del 30/Giugno/2003)

________________________________________________________________________________________________________